Primo programma in Svizzera di aiuto per smettere di fumare che integra lo svapo!

19 December 2018

RauchStopp mit Dampf

Helvetic Vape supporta attivamente l’avvio da parte di Suchthilfe Olten del primo programma di aiuto per la cessazione del fumo mediante l’uso di prodotti per lo svapo.

Il centro di sostegno Suchthilfe Ost di Olten, nel Canton Soletta, inaugura mercoledì 19 dicembre un programma di aiuto per smettere di fumare tramite lo svapo – comunicato stampa Suchthilfe Ost. I fumatori possono iscriversi gratuitamente per un consulto. Una delle misure offerte dal programma è la fornitura gratuita di prodotti per lo svapo da parte di professionisti appositamente formati da un membro di Helvetic Vape.

Formazione specifica garantita da Helvetic Vape

I professionisti del centro Suchthilfe Ost hanno seguito una formazione specifica sullo svapo. Phil Scheck, membro di Helvetic Vape e svapatore di grande esperienza, ha tenuto una serie di corsi specialistici sui prodotti per la riduzione dei danni tramite la vaporizzazione della nicotina. Egli è stato consultato sullo sviluppo del programma e sulla selezione dei dispositivi e dei liquidi di ricarica; continuerà a fornire consulenza e informazioni agli specialisti del centro per l’intera durata dell’operazione. Inoltre, la brochure di Helvetic Vape “Svapo – Vademecum per esordienti” verrà distribuita a tutti i partecipanti [disponibile gratuitamente sul nostro sito o su ordinazione].

In collaborazione con un’azienda svizzera, sono disponibili quattro dispositivi per lo svapo e liquidi di ricarica in cinque gusti e tre diversi livelli di nicotina. In base all’esito del primo consulto con uno specialista, ai partecipanti verrà consegnato un dispositivo e un flacone di liquido. I partecipanti continueranno ad essere supportati dai professionisti del centro e verrà effettuato un monitoraggio scientifico dei progressi individuali per valutare il programma.

Primo programma di aiuto a bassa soglia in Svizzera che integra lo svapo

Questa iniziativa è il primo programma a bassa soglia di sostegno alla cessazione del fumo mediante l’uso di prodotti per lo svapo in Svizzera, ed è in linea con la Strategia nazionale Dipendenze 2017-2024 che estende l’approccio della riduzione dei danni a tutte le forme di dipendenza, consumo di tabacco compreso. La vecchia politica di lotta al tabagismo, basata esclusivamente sull’astinenza e sui farmaci, si è rivelata incapace di ridurre la prevalenza del fumo in Svizzera, rimasta stabile negli ultimi dieci anni con una quota di fumatori di circa il 27% secondo la recente Indagine sulla salute.

Dopo nove anni di divieto di vendita dei liquidi con nicotina imposto dall’amministrazione federale, la sua abrogazione sentenziata lo scorso 30 aprile dal Tribunale amministrativo federale apre le porte a un aiuto efficace per i fumatori che desiderano smettere di fumare.

Un aiuto per il 61% dei fumatori pronti a smettere

Il 61% dei fumatori in Svizzera desidera smettere di fumare. Tuttavia la scarsa efficacia, il poco piacere e il prezzo esorbitante dei prodotti sostitutivi della nicotina, non rimborsati dall’assicurazione malattia di base, nonché le difficoltà dello svezzamento dal fumo con questi farmaci, fanno fallire la gran parte dei tentativi. In particolare, ciò riguarda i gruppi sociali vulnerabili e svantaggiati, nei quali, secondo il monitoraggio Sapaldia, si registra una prevalenza di fumatori molto più elevata e difficoltà tre volte superiori a smettere di fumare rispetto alle classi più abbienti in Svizzera.

Lo svapo premette di consumare nicotina senza essere esposti alle sostanze tossiche prodotte dalla combustione del tabacco, tra cui monossido di carbonio e catrame. Le relazioni scientifiche di elevata qualità pubblicate da Public Health England (2018) e dal Royal College of Physicians UK (2016) stimano che con lo svapo la riduzione di rischi sia almeno del 95% rispetto alle sigarette.

Porre fine alla politica di mantenimento del consumo di tabacco

Helvetic Vape accoglie favorevolmente l’iniziativa di Suchthilfe Ost che offre un aiuto concreto, personalizzato ed efficace ai fumatori che desiderano smettere. Siamo particolarmente orgogliosi di partecipare a questo programma portando la nostra esperienza specifica. L’alleanza terapeutica tra i professionisti della salute e il pubblico, con l’ausilio dello svapo per combattere il fumo, è un passo promettente. E la speranza di ridurre finalmente il peso sanitario, sociale ed economico del fumo sulla popolazione in Svizzera tramite un approccio di riduzione dei rischi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *